Apple Pay arriverà presto in Italia. Ecco i partner ufficiali

Da molto tempo gli utenti Italiani attendono l’arrivo di questo servizio “smart” sul nostro paese.. finalmente si vedono le prime luci dell’alba.


La notizia arriva direttamente dal sito ufficiale di Apple del servizio di pagamento. Adesso, infatti, risulta essere aggiornato con le illustrazioni di tutte le novità.. in Italiano!

Inoltre, infondo alla pagina, troviamo i nomi dei principali partner che aderiranno inizialmente a questo nuovo servizio sul nostro paese.I circuiti supportati sono Visa e Mastercard. I partner, invece, sono: Unicredit, Carrefour Banca e Boon.

Il servizio, come indicato sul sito, è “In arrivo“.. quindi non ancora attivo in via ufficiale. Vi ricordo che per poter usufruire di questo comodo servizio è necessario disporre di un iPhone 6 (o superiore), oppure un Apple Watch, nel caso di acquisti in store fisici. Invece, se dovete fare semplicemente dei pagamenti online comodamente da casa.. potrete tranquillamente utilizzare Mac, iPad o gli iPhone inferiori al 6.

In particolare, per tutti quei dispositivi (MacBook, iPad…) dotati di lettore di impronte digitali, è possibile approvare i pagamenti con la sola impronta.. previa configurazione.

Voi utilizzerete il servizio? Manca ormai pochissimo tempo all’arrivo definitivo in Italia.