Apple Watch: il cinturino ci verrà in soccorso per emergenza batteria

Capita di ritrovarci in lunghi weekend inaspettati, e di non aver portato con noi la base di ricarica del nostro Apple Watch. In quel caso, nulla ci può aiutare.. Ma Apple ci viene in soccorso, con un brevetto tutto nuovo!


Come appena detto, si tratta ancora soltanto di un brevetto e quindi non è del tutto una realtà palpabile con mano.

Come sappiamo, uno dei principali problemi di questi orologi “smart” è proprio quello della batteria di corta durata. Dipendentemente dai modelli, che siano Apple o di qualsiasi altro produttore, ogni persona in possesso di un apparecchio del genere è costretta a caricarlo dopo 1, o al massimo 2, giorni di utilizzo.

Nel caso ci trovassimo, quindi, in ufficio o comunque fuori casa.. lo smartphone riusciamo a caricarlo facilmente con un connettore USB/Lightning o con USB/Micro-USB… lo smartwatch NO!

Ecco che quindi Apple brevetta il cinturino con caricatore integrato. Ancora non si sa precisamente quale sarà il connettore utilizzato.. se lightning, type-C o USB Standard.. sta di fatto che sarà sicuramente più comodo per eventuali viaggi improvvisati.

Come si può ben vedere dall’immagine, sembra che questa soluzione possa essere un pò scomoda per l’utente.. nonostante sia molto utile. Inoltre, sembra di capire che Apple stia pensando finalmente ad un quadrante circolare.

Le attuali generazioni di Apple Watch hanno un quadrante squadrato, e un autonomia non superiore alle 18 ore che, per uso quotidiano prevedono una ricarica giornaliera tornati a casa la sera.

Con questo nuovo brevetto, si suppone che l’orologio possa riuscire ad arrivare a 2 giornate consecutive di durata della batteria.

Non facciamo troppo allarmismo però. Questo è semplicemente un brevetto, ed in realtà è stato presentato nel 2015 ma reso disponibile alla visibilità del pubblico soltanto adesso.. E’ sempre probabile che resti soltanto un’idea che non verrà realizzata.. non è la prima volta che succede una cosa come questa.

Che l’azienda si ritrovi costretta a ricorrere al quadrante circolare per attuare questo tipo di brevetto? O si ritrovi costretta a causa degli smartwatch della concorrenza?