ARCHOS 101 Saphir – Il tablet rinforzato low cost

Proprio come con lo smartphone 50 Saphir, Archos lancia il suo  nuovo tablet di fascia bassa ad alta resistenza e con tastiera.


Il nuovo tablet segue la scia degli smartphone “rugged“.. ovvero: super resistenti. Solitamente questa “estetica” la ritroviamo su smartphone utili a chi lavora su cantieri. Adesso invece, Archos presenta un tablet dotato di questa “armatura”.

Stiamo parlando di un 2 in 1 ideato proprio per escursionisti, operai o tutti coloro che lavorano molto in aree aperte.

Scheda Tecnica

Lo schermo è un IPS con risoluzione HD da 10.1″. Processore quad-core a 64bit Mediatek da 1.3GHz. Memoria RAM da 1GB e memoria di archiviazione interna da 16GB. Due fotocamere (frontale da 2megapixel e posteriore da 5megapixel), una USB Type C ed ingresso micro HDMI. GPS integrato, jack audio standard da 3.5mm, 2 speaker per l’audio ed una batteria da 6000mAh.

Il tutto sarà accompagnato da una tastiera che, al prezzo a cui è venduto, lo renderà ancora più appetibile.

Il tablet sarà presentato al Mobile World Congress tra qualche giorno, e verrà venduto al pubblico entro questa estate ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 170 euro.