Google Pixel 2: l’azienda introdurrà una variante low-cost

Purtroppo ancora non abbiamo visto in italia neanche la prima generazione.. ma Google si sta preparando ai Google Pixel 2.


Con la nuova generazione dei Googlefonini, che sicuramente avranno costi elevati come i precedenti (non poco criticati per questo), Google sembra voglia anche immetterli sul mercato in versione low-cost.

Questo smartphone non verrà presentato come una seconda variante dei Google Pixel 2, bensì un device indipendente e del tutto nuovo.

Infatti, questo dispositivo verrà realizzato attraverso processi che non richiedano materiali particolarmente pregiati.. e con caratteristiche tecniche in linea con la fascia entry level del mercato.

Ecco cosa comunicano

Pixel Budget” si dovrebbe interpretare come un dispositivo sviluppato dallo stesso team che sta lavorando al Pixel 2, mirato ad essere rilasciato nei mercati emergenti. Ciò potrebbe significare Android One, o qualcosa di completamente differente.
Quello che so di questo dispositivo è questo: primo, è in sviluppo parallelamente al Pixel 2; secondo, non sarà venduto negli Stai Uniti (assumendo che possa passare la fase di prototipo)

Come si può leggere.. neanche questa variante, come si pensa neanche i Google Pixel 2, verrà introdotta nel mercato europeo. Ma, sicuramente.. se questo Pixel low-cost avrà design e caratteristiche interessanti, potrà competere con terminali meizu e xiaomi che comunque vengono importati da siti esteri.