#MWC17 – Motorola/Lenovo ed il ritorno… Meglio MotoG!

Tanta confusione da parte degli utenti considerati i movimenti aziendali del marchio Motorola/Lenovo. In molti pensavano di non rivedere più il grande low-cost del marchio.. e invece.


Motorola inizia la conferenza chiarendo una cosa molto importante: Moto G è stato il dispositivo più venduto!

Ma, andiamo con calma.. Innanzitutto, per i top di gamma del marchio, Motorola ha prodotto nuove Mods che andranno ad aumentare le funzionalità del loro smartphone modulare.. il Moto Z.

Tra le tante mods, una tra le più interessanti è la nuova versione del Power Pack che.. per chi non lo conoscesse già, è un modulo aggiuntivo da collegare sulla scocca del telefono per aumentare la capacità della batteria. Un power back invisibile, in poche parole.

Arriva anche una mod che permette di donare al dispositivo la funzione della ricarica wireless… che potrebbe sembrare poco importante.. ma le statistiche parlano, gli acquisti di caricatori wireless sono davvero tanti.

Una mod che invece darò molto nell’occhio sarà la GamePad. Non è altro che un modulo che farà diventare il dispositivo.. una sorta di PSP.

Insomma.. presentazione di tante mod, che includono anche un modulo multi sim (ancora prototipo), un comodo modulo per stampare foto, ed un modulo che fa da dock al dispositivo.

Dopo che l’azienda ha anche comunicato la partnership con Amazon Alexa… ecco che, infine, presenta i nuovi Moto G5 e Moto G5 Plus.

Caratteristiche Tecniche – Moto G5

  • Display 5″ FullHD IPS
  • Processore Qualcomm Snapdragon 430 octa-core da 1.4Ghz con GPU Adreno 505
  • Memoria RAM da 2GB
  • Memoria interna da 16GB espandibile con microSD (fino a 128GB)
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura focale f/2.0
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel
  • Batteria da 2800mAh con carica rapida
  • Connettività: wi-fi 802.11 n, bluetooth 4.2, dual-sim
  • Android 7.0 Nougat
  • Dimensioni: 144.3 x 73.0 x 9.2mm
  • Peso: 145g

Caratteristi Tecniche – Moto G5 Plus

  • Display 5.2″ FullHD
  • Processore Qualcomm Snapdragon 625 octa-core da 2.0Ghz
  • Memoria RAM da 3GB
  • Memoria interna da 32GB espandibile con microSD (fino a 128GB)
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura focale f/1.7 (sensore Sony)
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel
  • Batteria da 3000mAh con carica rapida
  • Connettività wi-fi 802.11 n, bluetooth 4.2, NFC, dual-sim
  • Android 7.0 Nougat
  • Dimensioni: 150.2 x 74.7 x 7.9mm
  • Peso: 155g

Ovviamente il marchio e la produzione rimane di Lenovo. I due dispositivi riprendono un pò il design del Moto Z. L’estetica può piacere, e non piacere.. sia per i materiali, sia per la fotocamera davvero vistosa.  Includono entrambi il lettore di impronte digitali e sono resistenti agli schizzi. Dando una lettura alla scheda tecnica possiamo notare diverse cose.. La ricezione wifi ho paura che non sarà ottimale, ma potrei anche sbagliarmi. Il display, nonostante sia “soltanto” FullHD IPS per i due dispositivi… visto dal vivo è davvero molto bello con colori davvero accesi! Non fatevi ingannare dai megapixel della fotocamera principale del Moto G5 Plus… nonostante siano un numero inferiore rispetto a quelli del Moto G, sono pixel di qualità maggiore.. ed il sensore è Sony.. garanzia di foto ad alta qualità! Per il resto.. non si tratta di processori super performanti.. ma stiamo parlando di MotoG! Un telefono che, da quando è nato, ha sempre avuto processori non troppo performanti, nella carta… ma che non delude mai! (E vi parlo da ex possessore della prima generazione di Moto G… migliore smartphone mai acquistato!)

I due dispositivi saranno disponibili a partire da marzo, ed ecco i prezzi: 199 euro per Moto G5 (venduto in esclusiva da TIM) e 279 euro per Moto G5 Plus. Come ci aspettavamo da uno dei migliori telefoni di questa fascia di mercato… prezzo basso, ed ottima qualità e prestazioni.. Non vedo l’ora di provarlo!